Ancora emergenza alimentare in Zimbabwe

Il Covid-19 non ha colpito lo Zimbabwe, ma la carestia e la chiusura delle frontiere miete vittime per la fame. Stiamo comperando €. 10.000 di alimenti da distribuire direttamente alle famiglie a cui possiamo arrivare grazie all’Ospedale di St. Albert. Alleghiamo alcuni preventivi dai pochi grossisti affidabili in Zimbabwe.

4 Luglio 2020: a seguire documento con foto e fattura acquisto e distribuzione aiuti alimentari alle famiglie.

Manufatti natalizi pro Macchina per l’ anestesia e farmaci zimbabwe

Dobbiamo trovare urgentemente la macchina per l’anestesia (che si è rotta) e comperare €. 40.000 di farmaci alla svelta.

Chiunque abbia un contatto please ce lo comunichi e, please divulgate le nostre iniziative per la raccolta fondi. 

A seguire i manufatti natalizi realizzati dalle nostre volontarie. Il ricavato serve per l’acquisto farmaci. Se gradire acquistarli Contattateci.

Progetto DIGA